Campagna associativa confcommercio 2015
sei in: Home
Eventi Confcommercio Vicenza
29 Maggio 2016

CINQUANTA AUTO D’EPOCA ALLA SCOPERTA DELL’AREA BERICA

Domenica 29 maggio torna, a Noventa Vicentina, il giro delle ville e dei paesaggi veneti, organizzato da Confcommercio e Proloco
Tornano le auto d’epoca sulle strade dell’Area Berica. Domenica 29 maggio oltre cinquanta splendidi modelli d’antan partiranno da piazza IV Novembre, a Noventa Vicentina, per uno speciale tour tra le più belle architetture e vedute del territorio. È la ventiquattresima edizione del “Giro delle Ville e Paesaggi Veneti per Auto d’Epoca”, manifestazione organizzata dalla delegazione Confcommercio di Noventa e la Proloco, in collaborazione con il Circolo Veneto Automoto d’Epoca “Giannino Marzotto” e le amministrazioni comunali di Noventa Vicentina, Villaga e Lonigo.
Il fascino senza età di queste splendide vetture è da sempre un grande richiamo da parte di un pubblico di appassionati e curiosi. Allo stesso tempo questo evento è anche l’occasione per far apprezzare agli equipaggi provenienti da tutta la regione un territorio ricco di storia, di cultura e di natura. 
La prima meta del tour sarà quest’anno il comune di Villaga dove si visiterà, a Toara, Villa Piovene Porto Godi, con la sua importante azienda vitivinicola. Dopo il pranzo presso l’Antico  Ristorante Primon di Noventa, il gruppo partirà verso Bagnolo di Lonigo per la  visita alla Barchesse di Bagnolo dei conti Ferri De Lazzara. Al rientro a Noventa, nel tardo pomeriggio in piazza Colonna, premiazioni finali degli equipaggi partecipanti.
Per  Luca Barbiero,  presidente del mandamento di Noventa Vicentina della Confcommercio “questo evento rappresenta un’interessante opportunità promozionale per il nostro territorio e contribuisce a diffondere il nome dei nostri più bei luoghi in tutto il Veneto. La presenza di un così alto numero di auto d’epoca sulle nostre strade, poi, è un  richiamo per tanti appassionati che così possono ammirare, assieme a questi splendidi modelli, anche il nostro pregevole centro storico”.

Leggi

27 Maggio 2016

SULLE TAVOLE DEI RISTORANTI I PIATTI CON LA CILIEGIA DI MAROSTICA

Al via una rassegna enogastronomica con gli chef del territorio, che valorizza questo prodotto a marchio IGP. Serata di apertura il 27 maggio a "La Rosina"
Nove ristoranti del territorio interpretano nei loro piatti uno dei prodotti più conosciuti del panorama agroalimentare vicentino: la Ciliegia di Marostica Igp. Sarà proprio questo prelibato frutto ad essere al centro di una rassegna enogastronomica organizzata dal mandamento Confcommercio di Marostica, in collaborazione con il Comune e il Consorzio di tutela. 
A mettere per primo in tavola le tante varietà che vengono coltivate nelle colline che circondano la città scaligera, sarà il ristorante La Rosina di Marostica, con una Serata di Gala che andrà in scena venerdì 27 maggio. Il menu interpreta questo succulento frutto in tantissimi modi diversi: è una vinaigrette che si affianca ad una ricciola del Mediterraneo, o accompagna una crème brulé al foie gras. Oppure, ecco che le ciliegie diventano una glassa per delle costine di cervo, arrivando fino al dolce: una sfera di mousse al cioccolato bianco col cuore di ciliegia allo Cherry. Interessante, poi, nella stessa serata, la presenza di altri piatti dove, invece, il protagonista è un altro prodotto principe del territorio: l’Asparago Bianco di Bassano Dop, considerato che la zona di produzione di questa eccellenza gastronomica comprende anche il territorio di Marostica.
Ma torniamo alla Ciliegia di Marostica Igp, un altro “punto di vista” enogastronomico sul suo utilizzo in cucina sarà poi offerto nella successiva Serata di Gala, prevista giovedì 9 giugno a Molvena, da “Battista Bottega Veneta”. 
Per tutto il periodo della rassegna, vale a dire fino al 12 giugno, piatti a base di Ciliegia di Marostica Igp si potranno comunque sempre trovare non solo nei menu di questi due ristoranti, ma anche in altri locali della città: alla Trattoria Caissa, all’Osteria Madonnetta, al Ristorante Castello Superiore, al Ristorante Lunaelaltro, al Ristorante Cuori. La rassegna “sconfina” inoltre anche a Romano d’Ezzelino, con il Ristorante al Pioppeto e infine ad Asolo in Villa Razzolini Loredan. Info sul sito ristoratoridivicenza.it.
E sempre a proposito di ciliegia e di asparago, da segnalare anche un’altra iniziativa che vede protagonisti questi due prodotti del territorio: il Gala al Castello inferiore di Marostica, organizzato venerdì 27 maggio dalle ore 19, dalle Confraternite dell’Asparago Bianco di Bassano DOP e della Ciliegia di Marostica IGP. Le logge interne del Castello da Basso che domina la piazza degli Scacchi di Marostica vivranno un'inconsueta animazione che ricorderà atmosfere ed emozioni d'altri tempi in occasione della serata “A tavola con Merlin Cocai”. Sarà un evento che mira alla promozione del territorio, con la collaborazione degli Amici di Merlin Cocai, la Confcommercio mandamentale, la Pro Marostica. I partecipanti verranno accompagnati ad una visita negli ambienti del suggestivo castello fino ad arrivare alla Sala Consigliare, dove saranno intrattenuti dall'attore Pino Costalunga su "Una cena da Re raccontata da Teofilo Folengo”. Dalle sue narrazioni sono tratte buona parte delle ricette che verranno servite: un cervo allo spiedo ripieno di marasche, ciliegie e prugne, una crema al Vespaiolo con uova e asparagi, un dessert al forno di formaggi e ricotta con le ciliegie, un tortino di formaggi e crema d'asparagi, salse che hanno fatto la gloria della cucina italiana d'un tempo, Una delle quali, alle ciliegie, guarnisce un antipasto di stoccafisso.     

Leggi

21 Maggio 2016

ASIAGO, DUE WEEKEND DEDICATI ALLE FIABE

Il 21 e 22 e poi il 29 e 29 maggio una kermesse con laboratori, teatro, danza, letture animate e molto altro ancora su iniziativa del Distretto del commercio
Asiago si trasforma nella città delle fiabe. Succede nei due ultimi weekend di maggio quando tutto il centro storico vivrà l’atmosfera incantata di un mondo dove è la fantasia a regnare. Per la gioia dei più piccoli, ma anche dei tanti adulti che amano il genere, spazio dunque ad “Asiago da Fiaba”, manifestazione promossa dal Distretto del commercio di Asiago, il Comune, la Regione Veneto, Confcommercio Asiago e alcuni sponsor.

Il 21 e 22 e poi il 28 e 29 maggio, l’iniziativa prevede un ricco programma di eventi: si va dai laboratori alle letture animate, dagli spettacoli di danza al teatro, dalle esperienze sensoriali ai giochi, fino alle proiezioni di film a tema e molto altro ancora.

Leggi

Eventi Confcommercio Treviso
10 Maggio 2016

TREVISO TERZIARIA: COSTRUIRE IL FUTURO

Grazie all’intervento di esperti, imprenditori, rappresentanti delle Istituzioni e del mondo della scuola verranno delineate le aspettative e i trend per il futuro dell’impresa terziaria e presentati gli strumenti per trasformare in opportunità e nuova occupazione il rapporto fra scuola e impresa.

Per  iscrizioni e informazioni: segreteria organizzativa  Unascom Confcommercio– Francesca Mureri 0422 580361 f.mureri@unascom.it

Leggi

11 Aprile 2016

Treviso d'arte diffusa

TREVISO D’ARTE DIFFUSA per rivitalizzare la città con la creatività artigiana in negozi, bar, ristoranti.
Che cos'è Treviso d'arte diffusa: un evento innovativo in programma il 10, 11 e 12 giugno 2016 che ha l’obiettivo di valorizzare il centro storico e la prima periferia di Treviso coniugando la creatività artigiana con arte, commercio e attività di ristorazione, attraverso l’abbinamento di artigiani e artisti con negozi e pubblici esercizi, l’organizzazione di laboratori di mestieri per famiglie, performance artistiche diffuse. Non si tratta di una mostra-mercato nelle piazze, ma di un progetto che coinvolge la città creando un circuito di eventi all’interno delle attività commerciali. Vai al sito confcommercio Treviso

Leggi

11 Aprile 2016

Sport a Conegliano

Visita Conegliano arte shopping negozi 2016 i negozi convenzionati
DAL:23 GENNAIO 2016AL:05 GIUGNO 2016

Elenco degli eventi sportivi 2016 a Conegliano e mostra i Vivarini


23-24 gennaio 2016

Palazzo dello Sport

via San Giuseppe, Conegliano

GOLDEN GLOVE EUROPE CUP 2016

www.goldenglove.it

_______


27-28 febbraio 2016

Palasport Zoppas Arena

viale dello Sport 2, Conegliano

international trophy judo

www.judovittorioveneto.net/trophy

_______


6 marzo 2016

Conegliano - Treviso Marathon

www.trevisomarathon.com

_______

 

16-17 aprile 2016

karate 9° campionato italiano

2° trofeo città di Conegliano

Palasport Zoppas Arena

viale dello Sport 2, Conegliano

www.federkarate.it

_______

20 febbraio - 5 giugno
Lo splendore della pittura tra Gotico e Rinascimento?a Palazzo Sarcinelli


Elenco negozi aderenti:
Foto Da Ros & Pollesel - Via Carducci, 27 - Studio Fotografico - 20% su stampa digitale
Antonella - Corte delle Rose, 70 - Negozio abbigliamento donna - 10%
Antonella - C.so Vittorio Emanuele 55/59 - Negozio abbigliamento donna - 10%
ROS - Corso Mazzini 58 - negozio calzature-pelletterie - 20%
Trevisiol Oreficeria - via Garibaldi 33/A - Oreficeria - 20% su spese superiori €100,00
Snack Bar da Jack - Via Colombo 68/A - Bar - 10% per consumazioni superiori a €10,00
Erboristeria Il Girasole - via XI febbraio 50 - erboristeria - 10%

- See more at: http://www.ascom.tv.it/sport-conegliano/#sthash.Ukt747hq.dpuf confcommercio treviso

Leggi

11 Aprile 2016

VIVI IL CENTRO 2016

Scopri un nuovo modo di vivere la città. Passeggiando per le vie e le piazze intrise di storia e tradizioni potrai assistere a spettacoli ed eventi unici, gustare le prelibatezze dell’enogastronomia locale, conoscere ed apprezzare i veri prodotti tipici della terra, scoprire le produzioni artigianali di qualità, fare acquisti coccolato dall’esperienza dei tuoi negozianti di fiducia.
A Conegliano: a partire da domenica 13 marzo ogni seconda domenica del mese fino a giugno il centro di Conegliano ti aspetta con la mostra i Vivarini, laboratori creativi, giochi, trenino turistico, sconti e vantaggi. Negozi aperti dalle 15.30 alle 19.30. Per gli amanti del buon cibo degustazioni guidate gratuite ed esposizione di prodotti enogastronomici locali di qualità in collaborazione con Campagna Amica Coldiretti. Bambini e famiglie potranno contare sul trenino turistico, su una postazione di Ludobus, sull’attesissima attività di Truccabimbi e laboratori sparsi per il centro.


A Montebelluna: a partire da sabato 19 marzo ogni terzo sabato del mese fino al 18 giugno il centro di Montebelluna ti aspetta con mercatino del collezionismo e vintage, mostre , laboratori e workshop artigiani per adulti e bambini, animazioni, sconti e vantaggi nei negozi. 

A Treviso: “Treviso Fior di città” per celebrare colori, profumi e sapori della primavera. Per due week end consecutivi, sabato 9/domenica 10 aprile con un’anteprima e sabato 16/domenica 17 aprile con le principali iniziative, le vie e le piazze della città di Treviso verranno animate con eventi artistici, artigianali, musicali, enogastronomici e visite guidate gratuite alla scoperta di Treviso.

Domenica 10 aprile in Piazza Carducci il Gruppo Ristoratori della Marca Trevigiana offre un'anteprima con brevi lezioni di cucina e degustazioni gratuite, del nuovo ricettario dedicato ai fiori in cucina che arricchirà Piazza Università nei giorni 16 e 17 aprile. Tutti gli aggiornamenti su www.ristoratorimarcatrevigiana.it

Fino al 22 maggio ogni sabato e domenica sarà inoltre attivo il servizio gratuito di bus navetta dai parcheggi Appiani e Miani al centro di Treviso dalle ore 14.00 alle ore 20.00.
sito confcommercio treviso

Leggi

Eventi Confcommercio Vicenza
01 Aprile 2016

DUE MESI A TUTTO TARASSACO DI CONCO

Dall'1 aprile al 31 maggio una rassegna enogastronomica con serate ed eventi dove protagonista è questa straordinaria erba spontanea
Per chi ama o più semplicemente vuole conoscere le mille sfaccettature del tarassaco c’è una destinazione gastronomica che non ha eguali: il paese di Conco. Questo piccolo comune montano situato sull’Altopiano di Asiago ha fatto, di quest’erba spontanea, uno dei suoi più importanti elementi d’attrazione nel periodo primaverile. Merito di una particolare combinazione pedoclimatica in grado di rendere il tarassaco che cresce a queste latitudini particolarmente tenero e delicato. Merito, soprattutto, degli chef del territorio, che hanno saputo valorizzare in cucina questo straordinario prodotto, facendone una prelibatezza molto ricercata dagli appassionati della buona tavola.
Sono proprio questi gli ingredienti dell’undicesima rassegna enogastronomica “A Tavola con il Tarassaco di Conco”, patrocinata dal Comune e promossa dai ristoratori Confcommercio del paese, con piccole digressioni anche nei territori di Marostica, Asiago e Lusiana. Dieci gli appuntamenti previsti, tra i quali una serata di gala in collaborazione con la Cantina Beato Bartolomeo di Breganze, che si terrà mercoledì 20 aprile (alle ore 20.00) nella Sala Don Italo di Conco.
Il via ufficiale alla rassegna, con cene caratterizzate da menu a base di Tarassaco di Conco,  sarà venerdì 1^ aprile alla pizzeria La Rondinella di Tortima di Marostica.  Poi il “testimone” passerà, venerdì 8 aprile, al ristorante Rubens Stube Fest di Rubbio di Conco. Sabato 16 aprile tocca al Milleluci di Rubbio di Conco.  Il 30 aprile, sempre sabato, si va ad Asiago per il menu preparato dal ristorante Campomezzavia; mentre sabato 14 maggio si torna a Conco per la serata organizzata dalla Trattoria al Tornante.
In questi ristoranti e al Ristorante da Maino di Conco, alla Country House Rugiada, ancora  a Conco, e alla Trattoria Alla Rosa di Lusiana si potranno comunque gustare piatti a base di tarassaco per tutto il periodo della rassegna, vale a dire dall’1 aprile al 31 maggio.
Eventi speciali a base di tarassaco sono poi previsti sabato 23 e domenica 24 aprile, con l’Aperitarassaco al bar pasticceria Cortese (dalle 18.00); venerdì 29 aprile alla gastronomia La Bottega di Sambugaro, con una degustazione di specialità al tarassaco che inizierà alle ore 18.00;  sabato 30 aprile con l’Aperitarassaco del Bar Pison (dalle ore 18.00). E ancora, sabato 7 maggio c’è l’Apericena con tarassaco al Passpartù di Conco (dalle ore 19.00), organizzata in collaborazione con la Macellerie Ronzani (nel cui negozio si potranno tra l’altro trovare piatti e preparazioni al Tarassaco di Conco durante tutta la rassegna).
Infine, evento nell’evento, sabato 21 e domenica 22 maggio è in programma a Conco un mercatino dei prodotti tipici.
Per chi vuole  conoscere i menu delle serate e avere maggiori informazioni sulla  rassegna, l’invito è di collegarsi ai siti www.ristoratoridivicenza.it o www.ristoratoriconco.com (l'elenco degli eventi anche nella locandina scaricabile a fondo pagina). Le serate, infatti, presentano tantissimi e originali piatti. Si va, solo per citarne alcuni, dalla “Crema di tarassaco con crostini al lardo” al “Risotto con riso di Grumolo delle Abbadesse al tarassaco, con baccalà mantecato e pan fritto”, fino alla “Quaglia disossata e farcita alla pasta di salsiccia e tarassaco
con zabaione di Castelmagno”.  E poi, dalla “Supa coada ripresa al tarassaco, gallinella e mezzano di Asiago” al “Risotto agli asparagi, tarassaco e il suo fiore” fino al “Morbido Reale di vitello rosolato con tarassaco e carciofi”. Ma anche “Fagottino al tarassaco, robiola e pancetta”, “Gnocchi con tarassaco e sopressa”, “Rollata di vitello ripiena con tarassaco, uova e rosciutto”.  E ancora  “Risotto tarassaco e Vezzena”, “Gnocchetti di tarassaco con crema di asparagi e pancetta croccante” e molti altri piatti. Senza contare i dessert, dove il Tarassaco di Conco è sempre protagonista
Maggiori informazioni

Leggi

12 Gennaio 2016

LE CINQUE STAGIONI DELLA CUCINA VICENTINA

Università del Gusto - struttura formativa di Confcommercio Vicenza e Biblioteca Internazionale La Vigna lanciano una nuova iniziativa per valorizzare l'enogastronomia del territorio 
Non c’è stagione che non sia egregiamente rappresentata sulla tavola vicentina, grazie ad una tradizione gastronomica che da sempre valorizza i prodotti della terra. Ne sono una dimostrazione gli innumerevoli piatti che si possono trovare, mese per mese, nei menu della ristorazione vicentina e che si basano su coltivazioni autoctone o su prelibatezze che crescono spontanee, favorite dalle particolarità del suolo e dei microclimi. Per far conoscere ancor più la ricchezza del connubio tra cucina e produzione agroalimentare provinciale, che ha notoriamente nella qualità e nella tipicità i suoi punti di forza, l’Università del Gusto (“agorà” formativa del food) e Biblioteca Internazionale La Vigna lanciano l’iniziativa “Le Cinque Stagioni della Cucina Vicentina”. “Cinque” come forzatura per mettere in risalto un piatto che potremmo definire l’autentico “fuoriclasse” della gastronomia berica, inserito tutto l’anno nei menu, quasi a rappresentare una stagione a parte: il Bacalà alla Vicentina.
Bacalà e non solo, ovviamente: “Le Cinque Stagioni” è infatti un’iniziativa rivolta agli appassionati con la quale si intende diffondere la conoscenza gastronomica del territorio, favorendo un avvicinamento più consapevole alla cucina vicentina, che va al di là del semplice “consumo” e permette, invece, di scoprire i legami esistenti tra terra e tavola, tradizione e contemporaneità. Ogni piatto genuinamente vicentino è infatti sintesi di un lavoro di filiera non solo “produttiva”, ma anche “culturale”, a cui si vuole dare evidenza attraverso “Le Cinque Stagioni”.
L'iniziativa è stata presentata lunedì 11 gennaio, durante una conferenza stampa che ha visto gli interventi di Sergio Rebecca, presidente della Confcommercio provinciale di  Vicenza; Mario Bagnara, presidente Biblioteca Internazionale La Vigna; Ernesto Boschiero, Amministratore delegato di Esac Spa; Alfredo Pelle, Enogastronomo, Presidente del Centro Studi nazionale Franco Marenghi e Luciano Righi, presidente della Confraternita del Bacalà alla Vicentina.?
Le 5 Stagioni della Cucina Vicentina iniziano venerdì 19 febbraio con il Broccolo Fiolaro di Creazzo, ortaggio invernale interpretato dallo chef “Due Stelle Michelin” Nicola Portinari (de La Peca di Lonigo); si prosegue con la primavera dell’Asparago Bianco di Bassano secondo la visione dello chef Giuliano Baldessari (“Una Stella Michelin” con l’Aqua Crua di Barbarano Vicentino ); l’estate dei Piselli sarà messa nel piatto dallo chef Marco Perez (docente dell’Università del Gusto e del Master della Cucina Italiana); l’autunno dei Funghi vedrà impegnato lo chef Alessandro Dal Degan (“Una Stella Michelin” con La Tana Gourmet di Asiago) e, a concludere, la “quinta stagione” del Bacalà alla Vicentina che troverà ai fornelli un guru del piatto tipico vicentino come lo chef Antonio Chemello (nominato ambasciatore dello stoccafisso dal Norwegian Seafood Export Council).

Ogni incontro sarà aperto da un approfondimento dell’enogastronomo Alfredo Pelle sulle caratteristiche e sulle tradizioni dei singoli prodotti di stagione, mentre al termine dei cooking show è previsto un approfondimento sui vini da abbinare ai vari piatti.
Gli incontri si svolgeranno tutti, con orario 17.30-19.30, nella cucina dimostrativa dell’Università del Gusto, la struttura formativa di Confcommercio Vicenza, che ha sede a Creazzo in via Piazzon 40. Partecipazione gratuita per chi si prenoterà sul sito www.universitadelgustovicenza.it.

Leggi

Confcommercio Veneto


Confcommercio Veneto notizie eventi e appuntamenti