arrow--linkarrow-calendar--leftarrow-calendar--rightattachmentcalendar-eventclock--outlineclockclose_modal_windowcloud_uploaddeadlinedownloademail--shareemailfacebookfaxgoogle-plus--framegoogle-plusinstagramlink--externallinklocationlogo-confcommercio--fidilogo-confcommercio--venezialogo-confcommerciomarker--offmarkerphonepinterestsearch--whitesearchteacherstwitterverifiedyoutube

Comunicazione

Finanziaria 2018 - Novità per le aziende

Il 23 dicembre 2017 è stata approvata in Senato la Legge di Bilancio 2018 (Finanziaria 2018). Ecco le principali novità di interesse per le aziende.
 
IPERAMMORTAMENTO 250%: prorogata la scadenza al 31/12/2019.
 
SUPERAMMORTAMENTO: prorogata la scadenza al 31/06/2019, con una riduzione generale dell’incentivo dal 140% al 130%.
 
CREDITO DI IMPOSTA 40% PER FORMAZIONE 4.0: copre il 40% del costo del personale impiegato nelle ore di formazione, ovvero la mancata produttività.
 
FONDO COMPETITIVITA’ E PRODUTTIVITA’: finanzia progetti di ricerca e innovazione.
 
PROMOZIONE DELLA CREAZIONE DI NUOVA AUTOIMPRENDITORIALITA’ E DI LAVORO AUTONOMO mediante l’accesso agli strumenti di microfinanza.
 
SGRAVIO CONTRIBUTIVO DEL 50% PER NEOASSUNTI UNDER 35: sgravio del 50% per i contributi dovuti all’assunzione di under 35 al primo impiego (dal 2019 l’età scenderà a 30 anni). Sgravio del 100% per l’assunzione di un giovane che ha effettuato l’alternanza scuola-lavoro o l’apprendistato presso lo stesso datore di lavoro.
 
CREDITO DI IMPOSTA PER LA QUOTAZIONE IN BORSA DELLE PMI: incentivo in un credito di imposta del 50% sulle spese relative alle consulenze per la quotazione in Borsa delle PMI che decideranno di quotarsi nel periodo 2018-2020.
 
CREDITO DI IMPOSTA IMPRESE CULTURALI per attività di sviluppo, produzione e promozione di prodotti e servizi culturali e creativi.
 
CALCOLO  TARI: si mantiene per il 2018 il “criterio medio-ordinario”, ovvero basato sulle quantità e qualità medie ordinarie dei rifiuti prodotti per unità di superficie in base agli usi e alla tipologia di attività svolta. 
 
BONUS EDILIZIA: rinnovati Ecobonus, Bonus per le Ristrutturazioni e sismabonus. Si escludono le caldaie meno efficienti e viene differenziato l’incentivo a seconda dell’efficienza. Introdotto un bonus del 36% per il verde privato. 
 
NUOVO CALENDARIO FISCALE:
Nuove scadenze:
dichiarazione precompilata:  23 luglio
Dichiarazione dei Redditi, IRAP e 770:  31 ottobre
 
FATTURAZIONE ELETTRONICA: dal 1 luglio 2018 obbligatoria per le operazioni relative a benzina e gasolio e alle prestazioni rese da subappaltatori e subcontraenti negli appalti pubblici.
Dal 1 gennaio 2019 l’obbligo sarà esteso a tutte le operazioni sia tra privati che nei confronti dei consumatori finali.
 
DIRETTIVA BOLKENSTEIN: prorogate a Dicembre 2020 le concessioni di suolo pubblico per i commercianti ambulanti.
 
TAX CREDIT LIBRERIE: previsto un credito d’imposta per un importo di max 20.000 € per l’attività dì vendita di libri al dettaglio.
 
PLASTICA RICICLATA: credito d’imposta del 36% per le imprese che acquistano prodotti realizzati con plastiche miste provenienti dalla raccolta differenziata degli imballaggi in plastica o dalla selezione di rifiuti urbani residui.
 
STABILIMENTI TERMALI: credito di imposta al 65% esteso anche agli stabilimenti termali per l’acquisizione di attrezzature ed apparecchiature necessarie all'attività e per la realizzazione di piscine termali.
 
SCUOLE INNOVATIVE: concessi all’Inail 50 milioni per il completamento del programma di costruzione di scuole innovative dal punto di vista architettonico, impiantistico, tecnologico, dell’efficienza energetica e della sicurezza strutturale e antisismica.
 
 
Per informazioni rivolgersi alle nostre Sedi nel territorio.
 
Top